Brainstorm's snippets (1/247)

  Google maps alternatives

Buonasera a tutti, con il mio team stiamo provando vari servizi di geocoding (reverse/forward) al di là del classico Google. Tra i migliori che abbiamo trovato vorrei segnalare:

Ad ora il servizio che si è rilevato più preciso tra quelli descritti è Here, molto più preciso anche di Photon e Mapbox combinati insieme (il tutto per lavorare con pacchi di CSV di indirizzi da parsare scritti nel peggiore dei modi). Inoltre la versione free ha un limite di richieste molto ampio. Voi cosa usate? Consigli in merito?

Andrea Stagi

Luca Adamo Andrea io uso HERE Maps in un progetto in produzione con circa 9-11M chiamate mese, rispetto a Google ho perso un po' sul geocoding del POI extra UE (attività commerciali strane magari o relativamente nuove) ma risparmio il 90% in fattura mensile (da 15K USD mese Google spendiamo un decimo). In più se fai routing o integri sistemi di previsioni ETA o guida turn-to-turn hai un sacco di opzioni per gestire mezzi non convenzionali (es. truck, che non può girare se la curva è oltre X gradi) e modelli di costo della route custom (in pratica il peso degli archi del grafo te lo puoi decidere in maniera più fine in funzione del mezzo che hai). Secondo me complessivamente è già meglio delle API Google e ci sto passando altri progetti di dimensione analoga. MapBox provato per "gioco" e per farmi un tile-server mio (ottimo per quello con Openlayer), non come servizi REST per cui non so. L'altro lo scopro adesso :)

Andrea Stagi Andrea Stagi Veramente top! Grazie per la panoramica del servizio, soprattutto lato costi diventa davvero interessante